Cerca
  • Redazione Cosicert

Tirocini nelle aziende siciliane, boom di richieste - obblighi sicurezza sul lavoro per le aziende.



Conto alla rovescia per il via ai tirocini in aziende e botteghe artigiane, finanziati dalla Regione con 30 milioni. Le tre graduatorie con i primi 6.483 nomi sono state firmate. Ma le somme messe in campo sono sufficienti ad accogliere meno di un terzo delle richieste pervenute, che erano infatti 23.679.

La settimana scorsa era andato quasi deserto il bando per concedere un bonus di 14 mila euro da assegnare agli imprenditori per ogni assunto a tempo indeterminato.

I tirocini retribuiti, invece, si confermano lo strumento preferito dalle aziende siciliane vista la risposta massiccia al bando pubblicato dalla Regione quasi un anno fa.

Ricordiamo inoltre che le aziende ospitanti dovranno rispettare le norme vigenti in materia di sicurezza sul lavoro e formare adeguatamente il tirocinante, pena pesanti sanzioni. Quindi nell’ipotesi in cui presso un’azienda siano presenti soggetti che svolgano stages o tirocini formativi, il datore di lavoro sarà tenuto a osservare tutti quegli obblighi previsti dalla legge sulla sicurezza nei confronti dei lavoratori, e sarà tenuto anche per questi casi ad adempiere agli obblighi formativi connessi alla specifica attività svolta.

Agli stagisti ed ai tirocinanti in definitiva, ai sensi dell’Accordo Stato-Regioni sulla formazione dei lavoratori, dirigenti e preposti , deve essere impartita una formazione generale della durata di 4 ore ed una formazione specifica della durata di 4, 8 o 12 ore a seconda del settore di attività al quale appartiene l’azienda ed a seconda della fascia di rischio, basso, medio o alto, nella quale è inserita l’attività dell’azienda medesima.

In tal senso si è espresso anche il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nella risposta ad un quesito allo stesso formulato in data 1/10/2012.

Nel fornire tale risposta, infatti, il Ministero del Lavoro, dopo aver ribadita la equiparazione , degli stagisti e dei tirocinanti con i lavoratori, ha concluso sostenendo che, nel caso in cui presso un’azienda o uno studio professionale siano presenti soggetti che svolgano stage o tirocini formativi, il datore di lavoro sarà tenuto ad osservare tutti gli obblighi di legge necessari a garantire la salute e la sicurezza degli stessi e, quindi, adempiere gli obblighi formativi connessi alla specifica attività svolta.

Contatta la Cosicert per avere una consulenza gratuita in materia ed evitare pesanti sanzioni



0 visualizzazioni
Senzanome.png
  • White Instagram Icon

© Copyright 2019 by Cosicert S.r.l.s.

Politicy Privacy

contatti

tel/fax: 091 2525887

mobile 320 3535317 - 333 3721745  392 3261048

email: info@cosicert.it

sede

Sede Operativa: Palermo

Via Roma, 443